WIND TUNNEL

Xearpro Odori wind tunnel odor odour naso elettronico

WIND TUNNEL PER CAMPIONAMENTO ODORI

Il sistema wind tunnel è progettato per ricreare la condizione atmosferica di flusso parallelo in assenza di rimescolamento verticale dei flussi: una corrente di aria orizzontale nota passante sulla superficie convoglia i composti odorigeni volatilizzati provocando un’emissione di odore.
Una corrente di aria neutra è inserita nel sistema wind tunnel dai bocchelli a flusso noto e costante (ad esempio tramite miscela inerte); la superficie emissiva subisce un movimento di massa convettivo. Gli odori si mescolano al flusso gassoso e fuoriescono dal condotto di uscita ove viene prelevato e sigillato il campione.

Il wind tunnel viene utilizzato per il campionamento di emissioni odorigene da sorgenti areali passive liquide o solide.

Normativa di riferimento:

Allegato 2 – Campionamento olfattometrico – D.G.R. 20 febbraio 2012 N° IX/3018 “Determinazioni generali in merito alla caratterizzazione delle emissioni gassose derivanti da attività a forte impatto odorigeno” di Regione Lombardia

Esempi applicativi:

vasche di impianti di depurazione acque reflue.

In breve:

  • wind tunnel per campionamento odori
  • sorgenti areali liquide o solide
  • piedini rimovibili per regolare l’altezza
  • galleggiante